i 10 campioni muay thai che devi assolutamente conoscere

I 10 campioni Muay Thai che devi assolutamente conoscere

Con la Muay Thai diventata un fenomeno globale, ci siamo chiesti quali siano i campioni Muay Thai sia di ieri che di oggi che un appassionato dovrebbe assolutamente conoscere.

Questa è una lista di campioni Muay Thai Tailandesi che hanno lasciato un segno nello sport negli ultimi decenni e che per primi sono diventati le icone dello sport a livello globale.
La lista è bastata sul mio personale giudizio, quindi qualora riteniate di avere un’opinione diversa non esitate a commentare a fondo!

Campioni Muay Thai

Prima di iniziare con la lista vorrei farvi notare che, a differenza delle MMA, l’universo Muay Thai è molto più frammentato ed esistono diverse competizioni (o circuiti che dir si voglia) dove si possono trovare competitori di alto livello. Infatti, noterete che fra gli elementi di questa lista, alcuni sono campioni che hanno combattuto principalmente in Tailandia, altri hanno avuto una carriera sia nella Thai Boxe e sia nella K-1 mentre i campioni Muay Thai più recenti sono prevalentemente nel roster di ONE FC.

Buakaw Benchamek

campioni Muay Thai BuawkawBuakaw è probabilmente per la Muay Thai quello che McGregor è per le MMA. Infatti, il campione Tailandese ha probabilmente portato visibilità a questo sport più di ogni altro fighter in circolazione.

Buakaw è il primo campione di Muay Thai che in molti, anche i non addetti ai lavori, in genere conoscono e si, il primo ad essere diventato famoso per aver demolito un albero di banane nel famoso video di Youtube.

Ma perche fra i campioni Muay Thai Buakaw è così famoso?
Il suo stile aggressivo e i suoi knockout fanno di lui una delle star più apprezzate dell’universo Muay thai. La sua capacità di avanzare costantemente e colpire creano quell’aurea di invincibilità che in pochi possiedono.

All’età di 38 anni e con un record di 239 vittorie e 24 sconfitte, Buakaw combatte ormai sporadicamente ma mantiene ancora oggi un fisico completamente perfetto.

Da qualche anno inoltre, ha stabilito una palestra di Muay Thai in un villaggio chiamato appunto Buakaw Village. Aspettiamo con ansia di vedere i campioni che usciranno da questo villaggio.

Qui i 10 migliori knockout di Buakaw:

Yodsanklai Fairtex

Yodsanklai vs. Petrosyan in the making, Buakaw called out (With ...Celebre per i suoi roundkicks sinistri e la sua tecnica sopraffina, Yodsanklai ha fatto della sua precisione la sua arma migliore.

Dopo aver annunciato il suo ritiro per i tanti, troppi infortuni, Yodsanklai ritorna nel 2018 a One Championship dove collezziona ben 4 vittorie (tra cui l’ultima contro Andy Souwer) per poi perdere contro Samy Sana e Yusupov nelle ultime sue apparizioni.

A 34 anni, e con un record personale di 202 vittorie e 73 sconfitte, Yodsanklai si piazza sicuramente fra i 10 migliori campioni Muay Thai.

Il sito Muay Thai Citizen riporta di rumor su un potenziale match-up con Buakaw, ma con entrambi i campioni Muay Thai ormai oltre i 30 anni possiamo solo sperare in un incontro di esibizione. [1]

Qui le migliori prestazioni di Yodsanklai:

Sam-A-Gaiyanghadaogym

Sam-A Gaiyanghadao's First ONE World Title Defense Set For Jakarta ...

Qualcuno lo ha definito “I calci più veloci della Muay Thai”. A dimostrazione di questo esiste un video su Youtube dove calcia ben 30 volte in 15 secondi .

A 36 anni e con diversi titoli Lumpinee, Sam-A conta diversi titoli nella sia in Tailandia e in One Championship dove detiene la cintura nei pesi paglia e nei pesi super leggeri.

un record Muay Thai/Kick Boxing di 369 vittorie e solo 47 sconfitte, Sam-A non sembra rallentare. Qualora voleste vedere i suoi incontri ed ammirare il suo stile aggressivo, non perdetevi le prossime fight titolate su One FC con gli altri campioni Muay Thai dell’universo One.

Qui i migliori highlight della sua carriera:

Sagat

Street fighter's fall from grace

Avete mai giocato al vecchio video gioco Street Fighter della Capcom? Se la risposta è si allora la faccia di Sagat vi sarà familiare.

Infatti, il personaggio con l’occhio bendato presente nel video gioco sembrerebbe si rifaccia vagamente proprio a Sagat. Nella vita reale però Sagat è parte dell’olimpo dei campioni Muay Thai come una delle leggende della generazione pasata.

Nella sua carriera, Sagat ha collezionato ben 266 vittorie e solo 40 sconfitte e si è laureato per ben 3 volte campione sia al vecchio stadio Lumpinee sia al vecchio Rajadammern consegnandolo alla storia come uno dei migliori fra i campioni Muay Thai. Qui alcuni degli highlight della sua carriera ed un’intervista recente in Inglese:

Saenchai PkSaenchaimuaythaigym

Se Buakaw è paragonabile a McGregor come fama, allora Saenchai è forse paragonabile a GSP. Da molti definito il migliore fra i campioni Muay Thai di tutti i tempi, Saenchai continua a combattere nelle manifestazioni Yokkao.

Saenchai è forse il fighter più tecnicamente preparato che abbia mai calcato il ring. La completezza delle sue skill è tale da renderlo imprevedibile. Infatti, le sue abilità vanno da un clinch pressochè leggendario fino ai suoi famosi cartwheel kicks.

My Muay Thai Private With Saenchai

A quasi 40 anni e con vittorie e titoli in 4 divisioni di peso, la sua ultima vittoria risale a gennaio 2020 dove a Yokkao 45 & 46 sconfigge l’Italiano Shan Cangelosi.
Qualora foste di passaggio a Bangkok provate a passare dal centro Yokkao di Bangkok dove spesso si allena.

Qui un video con alcune delle sue tecniche migliori:

Rodtang Jitmuangnon

rodtang - Muay Thai Citizen

Rodtang ha solo 22 anni, eppure ha già consolidato il suo regno in One Championship dove detiene il titolo mondiale dei pesi mosca.

Rodtang inizia a combattere ad 8 anni per poter mantere la famiglia, da li 314 combattimenti dopo, il suo record è pressochè strepitoso. 262 vittorie, 10 pareggi e 42 sconfitte.

Soprannominato Iron Man o “The Tank” (Il carrarmato), debutta in One nel 2018 e nel 2019 affronta sua maestà Jonathan Haggerty e sconfiggendolo per decisione unanime.

Difende il titolo altre due volte, l’ultima ancora contro Haggerty a gennaio 2020 e questa volta lo manda al tappeto per ben 3 volte nello stesso round.

Qui il video dell’ultimo incontro con Haggerty:

Dieselnoi Chor Thanasukarn

Dieselnoi: The Knee of Legend | FIGHTLANDC’è chi lo ha definito “l’uomo con le ginocchia che bucano il cielo” (the sky-piercing knees). Il Tailandese Dieselnoi è stato uno dei più grandi campioni Muay Thai degli anni ’80, ritirandosi solo a 54 anni data la mancanza di competizione. Niente male eh?

Alto circa un 1,88m, lo stile di Dieselnoi era basato su un potentissimo clinch e sulla velocità e profondità delle sue ginocchia.
Le sue rivalità storiche con Samart e Sagat lo hanno portato nell’Olimpo dei campioni Muay Thai.

Con un record di 110 vittorie, un pareggio e 5 sconfitte, questa leggenda della Muay Thai è stato imbattuto come campione Lumpinee dal 1981 al 1985.

Qui il video degli highlight della sua carriera (e di un bel po’ di ginocchiate):

Samart Payakaroon

World Muaythai Council » Warrior Wednesday: Samart Payakaroon Forse alla pari con Saenchai, Samart è definito da molti come il più grande fra i campioni Muay Thai.

Particolarmente dotato con le mani, Samart passa dall’essere campione del Lumpinee per ben 4 volte alla cintura WBC Junior dei pesi piuma. 
La sua firma d’autore sono i teep (push kicks), che ancora oggi sembrano inimitabili.

Samart si ritira nel 1993 con un record di 130-18-2, sconfiggendo tutti i grandi nomi della sua epoca.

Da molti considerato il Muhammad Ali e Sugar Ray Robinson della Muay Thai [2], Buakaw lo ha definito il più grande campione della Muay Thai di tutti i tempi. 

Qui Samart durante la sua carriera:

Orono Wor Petchpun

campioni Muay Thai Orono Wor Il campione Lumpinee ha una carriera che attraversa 3 divisioni e 159 fights.
Dopo aver sconfitto per ben due volte Yodsanklai, Buakaw e Saenchai Orono si merita il diritto a far parte di questa classifica.

Fra i campioni Muay Thai più prolifici di tutti i tempi, Orono merita una speciale menzione dopo che a 32 anni di età (2012) passa alla famosa Evolve MMA di Singapore per potersi allenare nelle arti marziali miste.

Qui una delle sue fight con Saenchai:

Sagetdao Petphayathai

Campioni Muay Thai Sagetdao PETPHAYATHAI | Muaythaitv

Sagetdao ha seguito le orme di Onoro, e dopo una carriera da Nak Muay strabiliante ha deciso di calcare l’ottagono prima di ritirarsi a soli 31 anni.

Dal 2007 ha collezionato titoli in Tailandia vincendo sia nello stadio Lumpinee che al Rajadamnern.

Dopo aver sconfitto Liam Harris e Saenchai nel 2009, si scontra con Singdam e Kevin Ross.

Al momento del ritiro, e prima dell’approvo ad Evolve MMA (seguito da un record 3-1), conta un record di 162-62-1.

Qui lo vediamo all’opera nella sua vittoria con Saenchai:

Top 10 Campioni Muay Thai: le conclusioni

Spero che vi sia piaciuta questa classifica sui campioni Muay Thai provenienti dalla Tailandia. Non dimenticate di seguirci per tutte le notizie dal mondo della Muay Thai, della Boxe e delle MMA.

Siete d’accordo con la classifica? Ci siamo dimenticati di qualcuno?

Fatecelo sapere nei commenti!

7 risposte

    1. Hai ragione! In questo articolo abbiamo parlato principalmente di fighters Tailandesi. Stiamo preparando un altro articolo sui fighter internazionali! Grazie per leggere i nostri articoli 🙂

  1. Wonderful article! We are linking to this particularly great article on our site. Keep up the great writing. Shirline Olenolin Camel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

GLI ULTIMI ARTICOLI DI GUANTONI ITALIA

I migliori guantoni thai boxe da allenamento
Blog

I Migliori Guantoni Muay Thai da Allenamento

Stai cercando dei Guantoni Muay Thai per il tuo allenamento?

Scegliere I guantoni Muay Thai da allenamento non è una scelta banale!

Non solo dovrai scegliere i guantoni di taglia corretta per il tipo di allenamento, ma sarà altrettanto importante che tu scelga un guanto resistente, i cui materiali durino nel tempo.

Di tutta l’attrezzatura Muay Thai, i guantoni sono forse la parte più delicata.

Leggi Tutto »